Dagli Stati Uniti 64 milioni di dollari

Afghanistan

Lo ha annunciato l’ambasciatrice americana all’ONU, Linda Thomas-Greenfield, sottolineando che il finanziamento sosterrà il lavoro delle Nazioni Unite

Dagli Stati Uniti 64 milioni di dollari
© KEYSTONE/Salvatore Di Nolfi

Dagli Stati Uniti 64 milioni di dollari

© KEYSTONE/Salvatore Di Nolfi

L’ambasciatrice americana all’ONU, Linda Thomas-Greenfield, alla riunione ministeriale ad alto livello delle Nazioni Unite sulla situazione in Afghanistan ha annunciato che gli Stati Uniti stanzieranno quasi 64 milioni di dollari in assistenza umanitaria.

«Come tutti abbiamo sentito nel dettaglio, la situazione è disastrosa», ha detto, sottolineando che questo nuovo finanziamento «sosterrà il lavoro dell’ONU, compreso l’Alto Commissario per i rifugiati e l’Organizzazione mondiale della sanità (OMS), e aiuterà a fornire assistenza alimentare salvavita, per le esigenze sanitarie e nutrizionali critiche».

«Questo finanziamento aggiuntivo significa che gli Stati Uniti hanno fornito quasi 330 milioni di dollari in assistenza agli afghani in questo anno fiscale - ha proseguito -. Stiamo continuando a valutare i bisogni sul campo e prevediamo di fornire ulteriore assistenza nei prossimi mesi». Thomas-Greenfield ha poi esortato «gli altri Paesi a mostrare solidarietà».

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Mondo
  • 1
  • 2

    Malpensa allagata: salvate 10 persone rimaste bloccate in auto

    italia

    Il nubifragio di questo pomeriggio ha obbligato lo scalo a una sospensione temporanea dei voli - Per l’evacuazione di altre trenta persone rimaste bloccate dall’acqua nella zona cargo, i vigili del fuoco hanno dovuto utilizzare un gommone - Foto e video

  • 3

    Il testamento del principe Filippo resta segreto

    gran bretagna

    È quanto stabilito dall’Alta Corte di Londra, confermando un’eccezione rispetto alla consuetudine prevista per la morte di un membro anziano della famiglia reale - «Tutela la dignità della regina e del suo ruolo costituzionale»

  • 4
  • 5

    Il patto che esclude l’Europa

    politica estera

    L’alleanza anglosassone fra Stati Uniti, Regno Unito e Australia per fronteggiare l’influenza della Cina nella zona indo-pacifica non prevede il coinvolgimento di Bruxelles - La Francia perde un contratto da oltre 50 miliardi di euro - Gramaglia: «La toppa è peggio del buco»

  • 1
  • 1