È Omicron il nome della nuova variante

Pandemia

Lo ha deciso l’Organizzazione mondiale della sanità che l’ha definita come «preoccupante»

È Omicron il nome della nuova variante
© Shutterstock

È Omicron il nome della nuova variante

© Shutterstock

La nuova variante del COVID individuata in Africa, la B.1.1.529, è stata chiamata Omicron dall’OMS. L’organismo ONU l’ha classificata come «preoccupante».

«La variante B.1.1.529 è stata segnalata per la prima volta all’OMS dal Sudafrica il 24 novembre 2021. Questa variante ha un gran numero di mutazioni, alcune delle quali preoccupanti», ha affermato il gruppo di esperti incaricato dall’Organizzazione Mondiale per la Sanità di monitorare l’evoluzione della pandemia.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Mondo
  • 1
  • 1