America

È record di americani indebitati

In 7 milioni sono in ritardo con i pagamenti di almeno tre mesi

È record di americani indebitati
Foto Archivio CdT

È record di americani indebitati

Foto Archivio CdT

NEW YORK - Sono 7 milioni gli americani indietro di almeno 90 giorni nel pagamento del finanziamento ottenuto per l’acquisto della propria auto. Si tratta di una cifra record, superiore a quella dell’inizio della crisi finanziaria. È quanto emerge da uno studio della Federal Reserve di New York.

‘’Il sostanziale e crescente numero di coloro che accendono prestiti e sono in difficoltà suggerisce che non tutti i lavoratori hanno tratto benefici da un mercato del lavoro forte’’ affermano gli economisti della Fed.

Gli analisti ritengono il dato un campanello d’allarme perché mostra come nonostante la forte economia e il basso tasso di disoccupazione, molti americani incontrano difficoltà a pagare le loro bollette. E questo vale anche per i finanziamenti alle auto, di solito il primo pagamento effettuato mensilmente perchè è il mezzo per andare al lavoro o nel quale vivere nel caso in cui tutto dovesse andare male.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Mondo
  • 1