logo

CEO di Tesla denunciato per presunte false dichiarazioni

 
12
agosto
2018
08:20
ats

WASHINGTON - Due denunce sono state presentate contro Tesla e il suo Ceo, Elon Musk, con l'accusa di violazione di leggi federali con presunte false dichiarazioni per spingere il prezzo delle azioni della società. Lo scrive la Cnn sul suo sito.

I reclami, avanzati in settimana presso un tribunale federale di San Francisco, sostengono che Musk abbia fuorviato gli investitori quando su Twitter ha scritto che sta considerando di rendere Tesla privata.

Edizione del 19 novembre 2018
Segui il CdT sui social
Mobile
Scopri le offerte su misura per te
con la CdT Club Card
Top