Eitan: il nonno agli arresti domiciliari in Israele

Mottarone

Lo ha fatto sapere la polizia israeliana, aggiungendo che il provvedimento è previsto fino a venerdì

Eitan: il nonno agli arresti domiciliari in Israele
© CdT/ Chiara Zocchetti

Eitan: il nonno agli arresti domiciliari in Israele

© CdT/ Chiara Zocchetti

La polizia israeliana ha interrogato Shmuel Peleg, nonno di Eitan Biran, riguardo le accuse di aver «rapito il nipote e portato in Israele». Lo ha fatto sapere la polizia stessa aggiungendo che dopo l’interrogatorio Peleg è stato posto agli arresti domiciliari.

Il provvedimento degli arresti domiciliari è previsto fino a venerdì. A interrogare Shmuel Peleg è stata l’unità speciale 433.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Mondo
  • 1
  • 1