Ex ballerina con l’Alzheimer ricorda la coreografia ascoltando «Il lago dei cigni»

IL VIDEO

L’emozionante video della ex prima ballerina Marta Gonzalez è diventato virale - Nonostante la malattia, le note del balletto russo riemergono dall’angolo della sua mente dove erano sepolte

Ex ballerina con l’Alzheimer ricorda la coreografia ascoltando «Il lago dei cigni»
© Instagram

Ex ballerina con l’Alzheimer ricorda la coreografia ascoltando «Il lago dei cigni»

© Instagram

Toccano il cuore le immagini pubblicate dall’ente benefico spagnolo Musica Para Despertar, che ha condiviso un filmato di Marta C. Gonzalez, ex prima ballerina del New York City Ballet e malata di Alzheimer, mentre ascolta «Il lago dei cigni».

La donna è morta un anno fa, e per ricordarla è stato pubblicato un video in cui la si vede replicare i movimenti di danza, sulle note de «Il lago dei cigni» di Tchaikovsky. La musica, familiare a colei che per decenni ha calcato le scene dei teatri, permette di far riaffiorare gesti mai dimenticati. E così la ex ballerina inizia a esibirsi in armoniosi movimenti delle braccia, che ricordano le coreografia portata in scena molti anni prima.

Alla fine dell’esibizione, l’applauso del personale della clinica di Valencia dove la donna ha trascorso gli ultimi mesi di vita.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Mondo
  • 1
  • 1