Fabbrica in fiamme nella capitale del Sudan

rogo

Sono almeno 15 i morti e 100 i feriti - La causa dell’incendio è ancora incerta

Fabbrica in fiamme nella capitale del Sudan
© EPA/MARWAN ALI

Fabbrica in fiamme nella capitale del Sudan

© EPA/MARWAN ALI

Almeno 15 persone sono morte e circa 100 sono state ferite da un incendio odierno in una fabbrica di ceramiche a nord della capitale del Sudan, Khartoum.

Lo ha riportato il Sudanese doctors union (SDU), che ha fatto appello ai medici fuori servizio perché si precipitino negli ospedali di tutta la città per curare le vittime. Il timore è che il numero di vittime possa aumentare, i soccorsi sono in atto.

La tv di stato ha parlato di «gravi perdite di vite umane e proprietà». Ancora incerta la causa dell’incendio.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Mondo
  • 1
  • 2

    Caffè e bistrot riaprono e Parigi è in festa

    Francia

    «Segna il ritorno dei giorni felici! Nessun dubbio che i francesi saranno presenti all’appuntamento per ritrovare questa parte dello spirito francese, della nostra cultura e del nostro ‘art de vivre’», ha commentato Macron - LE FOTO

  • 3

    «A Trump interessa più il potere che i principi»

    Stati uniti

    Joe Biden denuncia pubblicamente il presidente americano per aver costretto le forze dell’ordine a usare gas lacrimogeno contro i manifestanti così da poter farsi immortalare con la Bibbia in mano davanti alla chiesa St. John Episcopal

  • 4
  • 5
  • 1
  • 1