Fauci: «Avremo 200 milioni di dosi di vaccino nel 2021»

Coronavirus

È la previsione dell’immunologo di riferimento del Governo americano

Fauci: «Avremo 200 milioni di dosi di vaccino nel 2021»

Fauci: «Avremo 200 milioni di dosi di vaccino nel 2021»

Circa 200 milioni dosi di vaccino dovrebbero essere disponibili per gli americani dall’inizio del 2021. È la previsione di Anthony Fauci, l’immunologo della task force contro la Covid-19 della Casa Bianca.

Secondo Fauci in realtà già un centinaio di milioni di dosi potrebbe arrivare alla fine dell’anno, e il primo vaccino, realizzato da Moderna in collaborazione con il NIAID (Istituto nazionale per le malattie infettive), dovrebbe entrare nella fase 3, ossia l’ultima della sperimentazione, entro metà estate.

Durante la terza fase, l’ultima della sperimentazione, precisa ancora Fauci, sarà effettuata la sperimentazione su 30 mila persone di età compresa tra i 18 e i 55 anni, oltre che ad una parte di anziani che hanno condizioni preesistenti.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Mondo
  • 1
  • 2
  • 3

    Mascherina obbligatoria nei negozi del Regno Unito?

    Coronavirus

    Il governo britannico sta pensando di introdurre la misura, già valida per i trasporti pubblici - Boris Johnson: «Dobbiamo essere più severi, necessario coprirsi il volto dove si incontrano persone estranee»

  • 4

    Oltre 600 migranti sbarcano a Lampedusa

    Italia

    Nelle ultime 24 ore una ventina di imbarcazioni hanno raggiunto l’isola, il cui «hot spot» è ormai quasi al collasso: il problema ora è trovare strutture per la quarantena

  • 5

    Trump sfida il focolaio in Florida

    Stati Uniti

    Il presidente Usa vola nella contea di Miami, dove si registrano numerosi casi di coronavirus, e non risparmia accuse al virologo Anthony Fauci: «Ha fatto molti errori» - Biden critica il viaggio: «Va lì solo per farsi una foto»

  • 1
  • 1