Fuga da Milano: i treni sono colmi

Italia

Non si sono fatte attendere le reazioni al decreto firmato nella notte per evitare l’ulteriore diffusione del coronavirus e il conseguente sovraffollamento delle strutture sanitarie

Fuga da Milano: i treni sono colmi
Foto Twitter

Fuga da Milano: i treni sono colmi

Foto Twitter

Malgrado l’esplicito invito a non perdere la calma e a usufruire dei trasporti quando strettamente necessario, nel corso della notte, sono stati invece molti i treni presi letteralmente d’assalto da cittadini intenti ad uscire dalla regione Lombardia verso altre zone dell’Italia. Nel corso della notte, lo ricordiamo, il Governo italiano ha firmato un decreto in cui vengono imposte, fino al 3 aprile, alcune misure restrittive alla popolazione residente in Lombardia o in altre 14 province del nord. Sono state oltre 500 complessivamente le persone accalcate nella notte alle stazioni Centrale e Garibaldi, riporta Repubblica, che hanno cercato di salire sugli ultimi convogli in partenza verso sud.

Fuga da Milano: i treni sono colmi
©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Mondo
  • 1
  • 1