Georgia, la polizia caccia i manifestanti

scontri

Cannoni d’acqua e unità di sicurezza per allontanare chi protesta davanti al Parlamento a Tbilisi - LE FOTO

Georgia, la polizia caccia i manifestanti
©AP Photo/Shakh Aivazov

Georgia, la polizia caccia i manifestanti

©AP Photo/Shakh Aivazov

Georgia, la polizia caccia i manifestanti
©AP Photo/Zurab Tsertsvadze

Georgia, la polizia caccia i manifestanti

©AP Photo/Zurab Tsertsvadze

Georgia, la polizia caccia i manifestanti
©AP Photo/Shakh Aivazov

Georgia, la polizia caccia i manifestanti

©AP Photo/Shakh Aivazov

Georgia, la polizia caccia i manifestanti
©EPA/ZURAB KURTSIKIDZE

Georgia, la polizia caccia i manifestanti

©EPA/ZURAB KURTSIKIDZE

Georgia, la polizia caccia i manifestanti
©EPA/ZURAB KURTSIKIDZE

Georgia, la polizia caccia i manifestanti

©EPA/ZURAB KURTSIKIDZE

Georgia, la polizia caccia i manifestanti
©EPA/ZURAB KURTSIKIDZE

Georgia, la polizia caccia i manifestanti

©EPA/ZURAB KURTSIKIDZE

La polizia georgiana ha sgomberato i manifestanti che avevano bloccato il palazzo del Parlamento a Tbilisi, liberando l’edificio dai picchetti. Lo riporta Interfax.

La polizia ha usato i cannoni ad acqua per allontanare i manifestanti dall’area e le unità di sicurezza stanno continuando a disperdere i manifestanti da corso Rustaveli - la via principale della città - utilizzando «attrezzature speciali». Nonostante tutto, diverse decine di manifestanti sono tornate davanti al Parlamento, circondate da centinaia di agenti di polizia.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Mondo
  • 1
  • 1