Germania in subbuglio, muro tra la CDU e l’AfD

L’intervista

Le elezioni nel Land della Turingia lo scorso 6 febbraio hanno provocato un terremoto politico che si ripercuote sull’intera politica tedesca - L’analisi del politologo tedesco Herfried Münkler

Germania in subbuglio, muro tra la CDU e l’AfD
Annegret Kramp-Karrenbauer con Angela Merkel. © EPA/Clemens Bilan

Germania in subbuglio, muro tra la CDU e l’AfD

Annegret Kramp-Karrenbauer con Angela Merkel. © EPA/Clemens Bilan

Germania in subbuglio, muro tra la CDU e l’AfD
Herfried Münkler, professore di Scienze politiche all’Università Humbold di Berlino.

Germania in subbuglio, muro tra la CDU e l’AfD

Herfried Münkler, professore di Scienze politiche all’Università Humbold di Berlino.

Il 6 febbraio l’elezione del presidente della Turingia, il liberale Thomas Kemmerich, con l’appoggio dell’AfD e della CDU, ha provocato un terremoto politico sfociato nelle sue dimissioni e nel passo indietro della leader della CDU Annegret Kramp-Karrenbauer nella corsa al cancellierato. L’analisi di Herfried Münkler, professore di Scienze politiche a Berlino.

Le elezioni regionali in Turingia, anche per il risoluto intervento di Angela Merkel, hanno mostrato che i cristianodemocratici (oltre ai liberali) vogliono prendere le distanze dall’Alternativa per la Germania (AfD). Niente collaborazione e quindi nessun sostegno alla destra populista. Qual è la sua chiave di lettura?

«Per capirne le ragioni occorre rispolverare la storia. Tutto parte dall’autodistruzione della Repubblica di Weimar. Se...

Vuoi leggere di più?

Sottoscrivi un abbonamento per continuare a leggere l’articolo.
Scopri gli abbonamenti al Corriere del Ticino.

Abbonati a 9.- CHF

Hai già un abbonamento? Accedi

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Mondo
  • 1
  • 1