Aviazione

I voli supersonici degli F/A-18 svizzeri in Scozia

Quaranta piloti elvetici nella base della RAF di Lossiemouth hanno perfezionato gli interventi di polizia aerea nell’oscurità - Il video

I voli supersonici degli F/A-18 svizzeri in Scozia
Due F/A-18 svizzeri nel cielo del mare del Nord. (Foto Forze aeree)

I voli supersonici degli F/A-18 svizzeri in Scozia

Due F/A-18 svizzeri nel cielo del mare del Nord. (Foto Forze aeree)

I voli supersonici degli F/A-18 svizzeri in Scozia
F/A-18 alla base della RAF di Lossiemouth in Scozia. (Foto Forze aeree)

I voli supersonici degli F/A-18 svizzeri in Scozia

F/A-18 alla base della RAF di Lossiemouth in Scozia. (Foto Forze aeree)

I voli supersonici degli F/A-18 svizzeri in Scozia

I voli supersonici degli F/A-18 svizzeri in Scozia

I voli supersonici degli F/A-18 svizzeri in Scozia

I voli supersonici degli F/A-18 svizzeri in Scozia

I voli supersonici degli F/A-18 svizzeri in Scozia

I voli supersonici degli F/A-18 svizzeri in Scozia

LOSSIEMOUTH (Scozia) - Missione «Scotnight 2018» compiuta per le Forze aeree svizzere. Dal 12 novembre fino ad oggi, venerdì, 40 piloti di F/A-18 hanno avuto l’opportunità di allenarsi nel volo notturno e consolidare, in uno spazio molto più ampio di quello della Svizzera, le procedure di polizia aerea. Accompagnati dal divisionario Bernhard Müller, comandante delle Forze aeree,...

Vuoi leggere di più?

Sottoscrivi un abbonamento per continuare a leggere l’articolo.
Scopri gli abbonamenti al Corriere del Ticino.

Abbonati a 9.- CHF

Hai già un abbonamento? Accedi

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

  • 1
Ultime notizie: Mondo
  • 1