Il 73% dei pazienti gravi non era vaccinato

Pandemia

In Catalogna su 774 pazienti in terapia intensiva, il 15% aveva già completato il ciclo di vaccinazione: erano in gran parte over 60

Il 73% dei pazienti gravi non era vaccinato
©Shutterstock

Il 73% dei pazienti gravi non era vaccinato

©Shutterstock

Il 73% delle persone ricoverate a luglio in terapia intensiva per COVID in Catalogna, regione della Spagna attualmente più colpita dall’ondata di contagi estiva, non era stato vaccinato: lo ha affermato in conferenza stampa Carmen Cabezas, segretaria regionale di Salute Pubblica.

Dei 774 pazienti gravi ricoverati, il 12% era stato invece vaccinato con una dose e il 15% aveva già completato il ciclo di vaccinazione. In quest’ultimo caso, si tratta principalmente di persone d’età superiore ai 60 anni.

La Catalogna affronta attualmente una fase di forte pressione sanitaria sugli ospedali a causa del boom dei contagi delle prime settimane dell’estate: le autorità prevedono che il picco dei ricoveri verrà raggiunto la prossima settimana.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Mondo
  • 1
  • 1