Il coronavirus arriva in Europa insieme alle bufale

Epidemia

Per qualcuno sarebbe stato creato dagli uomini in un laboratorio batteriologico - L’esperto di sicurezza Stefano Piazza: «È una fake news, ma parte da un fatto vero»

Il coronavirus arriva in Europa insieme alle bufale
©Shutterstock

Il coronavirus arriva in Europa insieme alle bufale

©Shutterstock

Avete presente il gioco del telefono senza fili? La bufala che il coronavirus sarebbe stata creata dagli uomini in un laboratorio batteriologico cinese nasce più o meno nello stesso modo, ci spiega Stefano Piazza, esperto di sicurezza e collaboratore della nostra testata. «È una bufala veicolata attraverso i soliti canali dei social partendo però da un fatto vero, o meglio da una...

Vuoi leggere di più?

Sottoscrivi un abbonamento per continuare a leggere l’articolo.
Scopri gli abbonamenti al Corriere del Ticino.

Abbonati a 9.- CHF

Hai già un abbonamento? Accedi

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Mondo
  • 1
  • 1