Il presidente albanese ha il vomito per il Nobel ad Handke

Mondo

Il neopremiato per la Letteratura dall’Accademy, che tenne un discorso alla morte di Milosevic, ha scatenato la rabbia di Edi Rama

Il presidente albanese ha il vomito per il Nobel ad Handke
© Shutterstock

Il presidente albanese ha il vomito per il Nobel ad Handke

© Shutterstock

Il premier albanese Edi Rama si scaglia contro il Nobel per la Letteratura a Peter Handke, che tenne un discorso al funerale dell’ex leader serbo Slobodan Milosevic nel 2006. «Non ho mai pensato di aver voglia di vomitare a causa di un Nobel, ma la mancanza di vergogna sta diventando normale nel mondo in cui viviamo», scrive Rama in un tweet di fuoco.

«Dopo l’ignobile scelta fatta da un’autorità morale come l’Accademia per i Nobel, la vergogna viene suggellata come un nuovo valore. No, non possiamo diventare così insensibili al razzismo e al genocidio», ha aggiunto.

«Un atto insensato e vergognoso» ha definito l’assegnazione del Nobel a Peter Handke anche il ministro albanese degli Esteri, Gent Cakaj, originario del Kosovo che «come vittima del genocidio e della pulizia etnica», si è detto «rattristato» della decisione di dare il premio «a chi ha negato il genocidio».

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Mondo
  • 1
  • 2
  • 3

    Nuove norme a tutela dei rider

    commissione UE

    Bruxelles stila una lista di criteri per inquadrare i lavoratori della gig economy come dipendenti e spingere la loro assunzione

  • 4

    Boris Johnson di nuovo papà

    gran bretagna

    Il primo ministro britannico e sua moglie Carrie hanno annunciato la nascita, in un ospedale di Londra, del loro secondo figlio, una bambina

  • 5

    La Francia non boicotterà i Giochi olimpici

    pechino 2022

    Parigi ha annunciato che non seguirà Stati Uniti, Gran Bretagna, Australia e Canada che, pur inviando gli atleti, non parteciperanno alla manifestazione con alcuna rappresentanza diplomatica in segno di protesta contro le violazioni dei diritti umani

  • 1
  • 1