Il re del Marocco concede la grazia a più di 5.600 detenuti

Pandemia

Ordinato un pacchetto di misure per proteggere dall’epidemia di coronavirus le persone rinchiuse nelle carceri

Il re del Marocco concede la grazia a più di 5.600 detenuti
Wikipedia

Il re del Marocco concede la grazia a più di 5.600 detenuti

Wikipedia

Come già successo in Gran Bretagna, anche il re del Marocco Mohammed VI ha concesso la grazia a 5.654 detenuti e ha ordinato misure per proteggere dall’epidemia di coronavirus le persone rinchiuse nelle carceri, ha reso noto il ministero della giustizia.

I detenuti, riferisce Arab News online, sono stati selezionati in base all’età, alle condizioni di salute, al tempo trascorso in carcere e alla buona condotta, ha affermato il ministero in una nota.

Il Marocco ha registrato finora 960 casi di coronavirus, inclusi 59 decessi.

©CdT.ch - Riproduzione riservata
Ultime notizie: Mondo
  • 1
  • 1