Il «super» Green pass in vigore già in zona bianca?

Pandemia

Secondo fonti, l’Italia avrebbe intenzione di scegliere la linea dura per arginare la quarta ondata: attività «aperte» solo per vaccinati e guariti

Il «super» Green pass in vigore già in zona bianca?
©Shutterstock

Il «super» Green pass in vigore già in zona bianca?

©Shutterstock

In Italia, il «super» Green pass, valido solo per chi sia vaccinato o guarito dalla COVID-19, dovrebbe entrare in vigore già dalla zona bianca. È l’orientamento che emerge dalla cabina di regia in corso a Palazzo Chigi, secondo quanto riferiscono le agenzie di stampa italiane ADNKRONOS e ANSA.

Il governo italiano sceglierebbe quindi la linea dura per arginare la quarta ondata. Stando a fonti presenti alla cabina di regia tra il premier Mario Draghi e i capi delegazione delle forze di maggioranza, nel corso della riunione sarebbe prevalsa la decisione di una stretta sui «no vax» già in zona bianca, «aprendo» le attività ricreative solo a coloro in possesso del cosiddetto «super» Green pass, ovvero per chi è vaccinato o guarito.

La stretta dunque non dovrebbe arrivare solo dove salgono i contagi e le situazioni negli ospedali sono più critiche - ovvero dall’area gialla a salire - ma dappertutto e senza distinzioni di sorta. Non cambieranno le regole in zona rossa, quindi le limitazioni agli spostamenti e le chiusure scatteranno per tutti, anche se vaccinati.

Stando a diverse fonti di governo al termine della cabina di regia a Palazzo Chigi, il super Green pass, con le nuove regole per rallentare il contagio da Covid e le limitazioni per i non vaccinati, dovrebbe entrare in vigore dal 6 dicembre. La data potrebbe però ancora cambiare: l’orientamento dovrà essere confermato poi dal Consiglio dei ministri italiano, dopo confronto con le Regioni.

Saranno inoltre intensificati i controlli sul «normale» Green pass. Alla stretta per i non vaccinati o guariti, corrisponderà quindi un più generale irrigidimento dei controlli.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Mondo
  • 1
  • 1