«In Francia la riforma delle pensioni divide la stessa maggioranza»

L’intervista

Secondo il ricercatore Albert Ogien, Macron dovrà tornare sui suoi passi se gli scioperi continueranno

 «In Francia la riforma delle pensioni divide la stessa maggioranza»
Le manifestazioni contro il Governo in alcuni casi (Parigi) sono sfociate in violenze. ©EPA /Yoan Valat

«In Francia la riforma delle pensioni divide la stessa maggioranza»

Le manifestazioni contro il Governo in alcuni casi (Parigi) sono sfociate in violenze. ©EPA /Yoan Valat

Oltre un milione di persone sono scese in strada giovedì in Francia contro il progetto di riforma delle pensioni. Il Paese è rimasto bloccato dagli scioperi e non sono mancati gli scontri causati dai black bloc a Parigi. Cosa sta accadendo? Lo abbiamo chiesto ad Albert Ogien, direttore del Centro nazionale di ricerca scientifica (Cnrs).

Parigi

Quali sono i punti che creano maggiori...

Vuoi leggere di più?

Sottoscrivi un abbonamento per continuare a leggere l’articolo.
Scopri gli abbonamenti al Corriere del Ticino.

Abbonati a 9.- CHF

Hai già un abbonamento? Accedi

©CdT.ch - Riproduzione riservata
Ultime notizie: Mondo
  • 1
  • 1