In Italia cala il tasso di positività, ma registra altre 500 vittime

pandemia

Nelle ultime 24 ore lo Stivale ha rilevato 15.774 nuovi contagi su 175 mila test eseguiti - Diminuiscono i ricoverati in terapia intensiva, mentre il totale dei decessi dall’inizio della pandemia supera la soglia degli 80 mila

In Italia cala il tasso di positività, ma registra altre 500 vittime
© EPA/Andrea Merola

In Italia cala il tasso di positività, ma registra altre 500 vittime

© EPA/Andrea Merola

Secondo il bollettino del ministero della Salute sono 15.774 i tamponi positivi al coronavirus nelle ultime 24 ore in Italia su 175.429 test eseguiti. Le vittime sono 507. Ieri si erano registrati 14.242 nuovi casi con 141.641 tamponi e 616 morti. L’indice di positività scende al 9%, ieri era al 10%. Il totale delle vittime da inizio pandemia sale a quota 80.326.

Un altro dato incoraggiante è il crollo delle terapie intensive che scendono di 57 unità, facendo passare il numero da 2.636 a 2.579. Sono 5.266 in meno rispetto a ieri gli attuali positivi al Covid-19. Il totale è di 564.774. Boom anche di guariti con 20.532 nelle ultime 24 ore, cioè 1.673.936 dall’inizio dell’emergenza. Diminuiscono anche i ricoveri ordinari: 187 in meno, per un totale di 23.525. Sono 2.245 i nuovi casi di coronavirus in Lombardia, seguita da Sicilia, con 1.969 positivi, e Veneto con 1.884.

In Lombardia

Sono 2.245 i nuovi positivi al coronavirus registrati in Lombardia nelle ultime 24 ore a fronte di 31.880 tamponi effettuati per un tasso di positività del 7%. È quanto emerge dal bollettino odiero della Regione. Sono invece 51 i decessi comunicati per lo stesso arco temporale: il totale delle vittime da inizio pandemia sale a 25.954. I guariti/dimessi di oggi sono 1.646 per un totale di 424.720 di cui 3.665 dimessi e 421.055 guariti. In calo i ricoveri in terapia intensiva (-4) per un totale di 462, aumentano i pazienti non in terapia intensiva (+10) per un totale di 3.651. Milano è la provincia con il maggior incremento a +544 di cui 215 a Milano città; seguono Brescia (+365), Varese (+218), Pavia (+206, Mantova (+202), Monza e Brianza (+129), Como (+121), Bergamo (+118), Lecco (+89), Cremona (+79), Lodi (+60) e Sondrio (+40).

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Mondo
  • 1
  • 1