Incendi: evacuazione per 100 mila residenti

california

L’aggravarsi dei roghi ha spinto le autorità statunitensi a questa misura - A causa anche dei forti venti, l’erogazione di corrente è stata sospesa dalle compagnie elettriche: oltre 320 mila utenti sono rimasti al buio

Incendi: evacuazione per 100 mila residenti
© AP/Noah Berger

Incendi: evacuazione per 100 mila residenti

© AP/Noah Berger

Ordine di evacuazione per oltre 100 mila residenti a causa dell’aggravarsi degli incendi nel sud della California. Secondo le autorità, i roghi Silverado e Blue Ridge a Orange County sono fuori controllo e sono già andati in fumo circa 10 mila ettari di terreno.

In particolare il Silverado è quadruplicato in dimensioni e ad innescare la miccia potrebbe essere stata una linea elettrica. Tra gli incendi al sud e il vento forte nel nord dello stato, le compagnie elettriche hanno sospeso l’erogazione di corrente per motivi di sicurezza lasciando 320 mila utenti al buio.

Il 2020 si è rivelato un anno particolarmente disastroso per la California in fatto di incendi. Se ne sono verificati circa ottomila, 31 persone hanno perso la vita, sono bruciati quattro milioni di ettari di terreno oltre ai blackout preventivi per evitare l’innescarsi di nuovi roghi.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Mondo
  • 1
  • 1