Irlanda del Nord, granata contro la polizia

violenza

L’esplosione ha suscitato panico e ha riacceso l’allarme sul timore di nuove tensioni a Belfast - In città è scattata la caccia all’uomo

Irlanda del Nord, granata contro la polizia
©web

Irlanda del Nord, granata contro la polizia

©web

È caccia all’uomo a Belfast dove stanotte una granata è stata lanciata contro una pattuglia della polizia locale nordirlandese. Lo riferiscono i media britannici.

Nell’episodio nessuno è rimasto ferito, ma l’esplosione ha suscitato panico e ha riacceso l’allarme sul timore di nuove tensioni in città: al centro nei decenni passati di un sanguinoso conflitto, con code episodiche - tra fiammate di violenza politica e di criminalità comune - anche dopo la storica pace del Venerdì Santo del 1998.

L’attacco è avvenuto a Milltown Row, presso Falls Road, e «si è trattato senza dubbio di un tentativo di uccidere gli agenti», ha detto il sovrintendente capo Jonathan Roberts all’agenzia Pa, precisando che «un’operazione di polizia è stata immediatamente avviata per garantire la sicurezza» sul posto e individuare i responsabili.

Il fatto coincide con l’accesa campagna elettorale in corso in Irlanda del Nord come in tutto il Regno Unito in vista del voto del 12 dicembre, ma al momento non vi sono indicazioni di eventuali legami con la situazione politica.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Mondo
  • 1
  • 1