L’OMS avverte: «Poche vaccinazioni, manteniamo le misure di protezione»

pandemia

In Europa i tassi di somministrazione sono ancora «lontani dall’essere sufficienti per proteggere da una rinascita» del virus, ha affermato Hans Kluge, direttore regionale dell’Organizzazione mondiale della sanità

L’OMS avverte: «Poche vaccinazioni, manteniamo le misure di protezione»
© CdT/Gabriele Putzu

L’OMS avverte: «Poche vaccinazioni, manteniamo le misure di protezione»

© CdT/Gabriele Putzu

L’Organizzazione mondiale della sanità (OMS) ha avvertito che i tassi di vaccinazione in Europa sono ancora lontani da ciò che è necessario per fermare una ripresa del virus e ha invitato i Paesi a mantenere le misure di protezione.

«La copertura vaccinale è lungi dall’essere sufficiente per proteggere da una rinascita. La distanza da percorrere prima di raggiungere almeno l’80% di copertura della popolazione adulta è ancora considerevole», ha detto Hans Kluge, direttore regionale dell’OMS per l’Europa, esortando le nazioni a evitare di ripetere «l’errore» della scorsa estate quando le misure sono state allentate prematuramente.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Mondo
  • 1
  • 1