La Camera approva il piano di aiuti anti-COVID di Biden

Stati Uniti

Il pacchetto da 1.900 miliardi di dollari supera il primo scoglio, la palla passa ora al Senato

La Camera approva il piano di aiuti anti-COVID di Biden
AP/Patrick Semansky

La Camera approva il piano di aiuti anti-COVID di Biden

AP/Patrick Semansky

Il maxi piano di aiuti del presidente americano Joe Biden per contrastare i duri effetti del coronavirus nel paese è stato approvato alla Camera dei rappresentanti e passa adesso al Senato.

Si tratta di un pacchetto di aiuti da 1900 miliardi di dollari (oltre 1700 miliardi di franchi), che permetterà al paese di destinare nuovi fondi al programma di vaccinazioni anti-Covid, ai governi locali nonché a milioni di famiglie devastate dalla pandemia.

«Dopo 12 mesi di morte e disperazione, la ripresa americana inizia stanotte», ha detto il parlamentare democratico della Pennsylvania Brendan Boyle poco prima dell’approvazione del piano - dopo la mezzanotte, ora locale - con 219 voti a favore e 212 contrari. Nessun repubblicano ha votato a favore del pacchetto.

Gli Stati Uniti hanno superato la soglia dei 500’000 morti causati dal coronavirus quattro giorni fa e dall’inizio della pandemia contano 28’486’394 casi di contagio.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Mondo
  • 1
  • 1