«La Cina è favorevole al dialogo ma non molla la presa su Taiwan»

L’intervista

Le valutazioni di Simona Grano, sinologa e professoressa associata dell’Istituto Asia-Orientale dell’Uni di Zurigo, sui rapporti USA-Cina

«La Cina è favorevole al dialogo ma non molla la presa su Taiwan»
Il presidente cinese Xi Jinping (a sinistra) parla in una base della flotta della Marina dell’Esercito popolare di liberazione cinese nel Mar Cinese Meridionale, dopo aver assistito a un’esercitazione. © AP/Li Gang/Xinhua

«La Cina è favorevole al dialogo ma non molla la presa su Taiwan»

Il presidente cinese Xi Jinping (a sinistra) parla in una base della flotta della Marina dell’Esercito popolare di liberazione cinese nel Mar Cinese Meridionale, dopo aver assistito a un’esercitazione. © AP/Li Gang/Xinhua

Il consigliere per la sicurezza nazionale USA, Jake Sullivan, ha fatto sapere che Biden dopo il summit a Ginevra con il presidente russo Putin, ora vuole parlare con il capo dello Stato cinese Xi Jinping. Per capire l’attuale stato dei rapporti tra Cina e Occidente abbiamo sentito il parere della sinologa Simona Grano.

Biden dopo aver riavviato il dialogo con Mosca ora vuole incontrare Xi Jinping. Pechino come ha reagito a questa notizia?«Le notizie che vengono dagli Stati Uniti o anche quanto è stato detto al recente vertice del G7 in Cornovaglia viene analizzato e scorporato dai media cinesi. Vi sono state reazioni positive per quanto riguarda la volontà di Biden di riaprire il dialogo con Xi Jinping, ma penso che i cinesi siano consapevoli del fatto che per ora si tratta solo di una proposta....

Vuoi leggere di più?

Sottoscrivi un abbonamento per continuare a leggere l’articolo.
Scopri gli abbonamenti al Corriere del Ticino.

Abbonati a 9.- CHF

Hai già un abbonamento? Accedi

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Mondo
  • 1

    Singapore sulla lista nera degli USA

    PANDEMIA

    L’organismo di controllo sulla sanità pubblica ha spostato la città-Stato dal Livello 3 (alto rischio) al Livello 4, vale a dire la più alta categoria di rischio

  • 2

    La Corea del Nord testa missili

    ESPERIMENTI

    Il missile balistico a corto raggio non identificato sarebbe stato lanciato da un sottomarino – Il vettore avrebbe coperto una traiettoria di 430-450 km prima di finire nel mar del Giappone

  • 3
  • 4

    Licenziato il direttore della Bild

    Germania

    Julian Reichelt è stato rimosso con effetto immediato dal suo incarico a seguito di «nuove ricerche» sul suo comportamento: non avrebbe «separato in modo chiaro la sfera professionale da quella privata» – Già in primavera era stata avviata una procedura interna sulle accuse in merito a un presunto abuso di ufficio per relazioni consensuali con le dipendenti e consumo di droga sul posto di lavoro

  • 5
  • 1
  • 1