La Corea del Nord testa missili

ESPERIMENTI

Il missile balistico a corto raggio non identificato sarebbe stato lanciato da un sottomarino – Il vettore avrebbe coperto una traiettoria di 430-450 km prima di finire nel mar del Giappone

La Corea del Nord testa missili
© KEYSTONE (EPA/JEON HEON-KYUN)

La Corea del Nord testa missili

© KEYSTONE (EPA/JEON HEON-KYUN)

La Corea del Nord ha testato almeno un missile balistico verso il mar del Giappone: secondo i militari sudcoreani, è stato lanciato da un sito vicino a Sinpo, nella provincia di South Hamgyong, intorno alle 10:17 locali (le 3:17 in Svizzera).

Il missile sarebbe stato lanciato da un sottomarino: lo afferma l’esercito sudcoreano. «Il nostro esercito ha rilevato un missile balistico a corto raggio non identificato, sarebbe un SLBM (Submarine-launched ballistic missile, ndr) lanciato dalla Corea del Nord», secondo una dichiarazione dei Capi di stato maggiore congiunti.

Secondo gli ultimi aggiornamenti forniti dai militari di Seul, il vettore avrebbe coperto una traiettoria di 430-450 km prima di finire nel mar del Giappone, con un’altitudine massima di 60 km.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Mondo
  • 1
  • 1