La Francia riapre ai viaggiatori dal Regno Unito

VIAGGI

Le persone vaccinate saranno autorizzate, a partire da domani, a entrare nel Paese senza presentare una giustificazione legata a «necessità impellenti» e senza sottoporsi a isolamento, solo con un tampone negativo

La Francia riapre ai viaggiatori dal Regno Unito
© KEYSTONE (EPA/YONHAP)

La Francia riapre ai viaggiatori dal Regno Unito

© KEYSTONE (EPA/YONHAP)

Da domani la Francia allenterà le restrizioni di viaggio introdotte il mese scorso nei confronti dei viaggiatori dalla Gran Bretagna a causa della pandemia di COVID-19, consentendo l’ingresso a chiunque sia in possesso di un test negativo. Lo fa sapere l’ufficio del primo ministro.

Il 16 dicembre scorso il governo francese aveva annunciato il divieto per i viaggi non essenziali da e per la Gran Bretagna, quando «l’epidemia si stava diffondendo a un ritmo spettacolare nel Regno Unito».

Le persone vaccinate saranno autorizzate a partire da domani a lasciare il Regno Unito per andare in Francia senza presentare una giustificazione legata a «necessità impellenti», ha poi precisato il ministro responsabile per il Turismo, Jean-Baptiste Lemoyne, intervistato da TV5 Monde, aggiungendo che per i vaccinati Parigi «pone anche fine al periodo di isolamento di 48 ore. Chiederemo solo un test negativo di meno di 24 ore al momento della partenza. Ci si potrà nuovamente muovere dal Regno Unito per motivi di svago e andare a sciare»: nelle località turistiche della Francia, ha detto il ministro.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Mondo
  • 1
  • 1