La Germania verso il pass COVID per ristoranti ed eventi

Pandemia

La misura potrebbe scattare da settembre: i test anti-COVID smetteranno di essere gratuiti per stimolare la vaccinazione

La Germania verso il pass COVID per ristoranti ed eventi
©AP Photo/Heng Sinith

La Germania verso il pass COVID per ristoranti ed eventi

©AP Photo/Heng Sinith

Anche in Germania potrebbe scattare, da settembre, una sorta di pass per consentire solo a vaccinati, testati o guariti di accedere a «determinati eventi o manifestazioni» tra cui ristoranti e palestre al chiuso. Lo riporta la «Frankfurter Allgemeine Zeitung» citando un documento del ministero della Salute di cui ha preso visione.

«Da inizio-metà settembre 2021 la partecipazione a eventi o manifestazioni sarà possibile solo a vaccinati, testati o guariti», riporta il sito del quotidiano tedesco citando «ristoranti, hotel, i servizi per il corpo, sport negli spazi chiusi e le manifestazioni al chiuso e all’aperto».

Sempre in autunno i test anti-COVID smetteranno di essere gratuiti, come sono attualmente in Germania, e diventeranno - scrive la Faz - a pagamento, come stimolo indiretto alla vaccinazione.

Alcune misure rimarranno in vigore, come l’uso della mascherina al chiuso o nei mezzi pubblici o in treno, ma nonostante i timori di una nuova ondata il governo non prevede di arrivare a misure drastiche come i precedenti lockdown.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Mondo
  • 1
  • 1