«La scritta Black Lives Matter sarebbe un simbolo d’odio»

Stati Uniti

Secondo il presidente Usa Donald Trump il dipinto previsto sulla Fifth Avenue finirà per «denigrare» l’intera strada icona di New York - La replica del sindaco Bill de Blasio: «I suoi tweet sono la definizione del razzismo»

 «La scritta Black Lives Matter sarebbe un simbolo d’odio»
©EPA/Chris Kleponis

«La scritta Black Lives Matter sarebbe un simbolo d’odio»

©EPA/Chris Kleponis

Dipingere «Black Lives Matter» sulla Fifth Avenue sarebbe «un simbolo d’odio» e finirà per «denigrare» l’intera strada icona della Grande Mela: lo ha detto Donald Trump, attaccando il sindaco di New York Bill de Blasio che la scorsa settimana ha dato direttive per procedere con la scritta (a caratteri cubitali gialli come a Washington e in altre città Usa).

Una decisione vista dal tycoon come una provocazione, visto che sulla Fifth Avenue c’è la Trump Tower. La risposta di de Blasio non si è fatta attendere: «I tweet di Trump sono la definizione del razzismo».

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Mondo
  • 1
  • 2

    Beirut, arrestato il direttore del porto

    libano

    Anche Hassan Koraytem è finito in manette insieme alle altre 16 persone arrestate ieri nell’inchiesta sulle esplosioni che hanno devastato la capitale libanese - Sale a 157 il bilancio dei morti

  • 3
  • 4

    Trump firma il decreto per estromettere TikTok dagli USA

    usa-cina

    La cinese ByteDance dovrà vendere la partecipazione nelle operazioni del social network negli Stati Uniti e ogni società che continuerà a fare affari con TikTok allo scadere dei 45 giorni sarà soggetta a sanzioni - L’azienda minaccia ora azioni legali

  • 5

    Scontri nella notte a Beirut

    libano

    Una violenta protesta antigovernativa è scoppiata nella zona del Parlamento, costringendo la polizia ad utilizzare i gas lacrimogeni per disperdere i manifestanti - Sale a 157 il bilancio dei morti a seguito delle esplosioni

  • 1
  • 1