Mascherina obbligatoria nei negozi del Regno Unito?

Coronavirus

Il governo britannico sta pensando di introdurre la misura, già valida per i trasporti pubblici - Boris Johnson: «Dobbiamo essere più severi, necessario coprirsi il volto dove si incontrano persone estranee»

 Mascherina obbligatoria nei negozi del Regno Unito?
©EPA/ANDY RAIN

Mascherina obbligatoria nei negozi del Regno Unito?

©EPA/ANDY RAIN

Il governo britannico sta valutando d’introdurre l’obbligo legale d’indossare la mascherina facciale - in funzione di contenimento del rischio di contagio da coronavirus - nei negozi di tutto il Regno Unito, così come già annunciato oggi dalle autorità locali in Scozia. Lo ha lasciato intendere il primo ministro Boris Johnson in un filo diretto online con il pubblico definito People’s Question Time.

Finora, Scozia a parte, l’obbligo vige nel Regno solo sui mezzi di trasporto pubblici. «Dobbiamo essere più severi nell’insistere sulla necessità di coprirsi il volto nei luoghi dove s’incontrano persone estranee», ha ammesso oggi Johnson al riguardo. «Nei trasporti è già obbligatorio, stiamo valutando come assicurarci che la gente si copra la faccia per esempio nei negozi, dove c’è rischio di contagio», ha rimarcato. Al contempo il premier Tory ha sollecitato le persone «che possono farlo» a «tornare al lavoro» in questa fase di calo della diffusione del virus e d’allentamento del lockdown. «E’ molto importante» cercare di tornare alla normalità, pur «con attenzione» alle precauzioni di sicurezza, per aiutare il rilancio dell’economia e di tante attività, ha notato.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Mondo
  • 1
  • 2
  • 3

    Biden sceglie Kamala Harris come vice

    Usa

    La senatrice della California sarà la «compagna di corsa» del candidato democratico alle presidenziali - La reazione di Trump con un video su Twitter: «Perfetti insieme, ma sbagliati per l’America» - Obama: «Partner ideale, ora vinciamo»

  • 4

    «Gridava minacce, voleva uccidere»

    Usa

    È stato identificato l’uomo colpito da un agente del Secret Service fuori dalla Casa Bianca: si chiama Myron Berryman - Nessuna arma gli è stata trovata addosso - Trump: «Il mondo è pericoloso, la sparatoria potrebbe non c’entrare con me»

  • 5
  • 1
  • 1