Meghan sogna la politica e forse la Casa Bianca

la duchessa in politica?

La Markle potrebbe addirittura ambire a un ruolo nelle prossime elezioni americane - In passato si è schierata apertamente contro Donald Trump

Meghan sogna la politica e forse la Casa Bianca

Meghan sogna la politica e forse la Casa Bianca

Non è una donna che ama stare un passo indietro. Secondo quanto riportato dal Daily Mail, che cita una fonte vicina ai reali, Meghan Markle si sarebbe sentita frustrata per aver dovuto tenersi alla larga dalle questioni politiche dopo il suo matrimonio con il principe Harry. Per questo ha deciso di riprendere in mano la sua vita e tornare attiva su quel fronte: potrebbe addirittura avere un ruolo nelle prossime elezioni americane.

Che la politica stia a cuore a Meghan, non è una novità: in passato ha attaccato Donald Trump dandogli del misogino, e ha anche rifiutato di incontrarlo durante la sua visita a Buckingham Palace lo scorso maggio, adducendo come scusa il dover prendersi cura di Archie. La Markle è inoltre molto amica di Jessica Mulroney, nuora dell’ex primo ministro canadese Brian Mulroney. È molto vicina anche a Justin Trudeau, oltre che a Barack e Michelle Obama.

Se la duchessa dovesse decidere di buttarsi in politica, potrebbe provocare una nuova tempesta diplomatica, soprattutto se dovesse nuovamente attaccare Trump o iniziare a occuparsi degli affari di Stato del Canada, dove ora risiede con la sua famiglia. Non va inoltre dimenticato che la Markle, nata a Los Angeles, è cittadina americana: nulla le impedirebbe un giorno di poter correre per la Casa Bianca.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Mondo
  • 1
  • 1