Migranti della Open Arms si buttano in acqua per protesta

italia

Sulla nave giunta ieri sera in Sicilia ci sono 278 persone soccorse nei giorni scorsi e ancora in attesa di sapere dove potranno essere ospitate

Migranti della Open Arms si buttano in acqua per protesta
© AP Photo/Santi Palacios

Migranti della Open Arms si buttano in acqua per protesta

© AP Photo/Santi Palacios

Alcuni migranti per protesta si sono gettati in mare dalla Open Arms, l’imbarcazione della ONG spagnola che si trova al largo delle coste palermitane in attesa di trasbordare uomini e donne.

Nella nave giunta ieri sera davanti al porto del capoluogo siciliano ci sono 278 migranti soccorsi nei giorni scorsi nel Canale di Sicilia.

Le motovedette della Capitaneria di Porto e un elicottero della Guardia di Finanza italiana stanno intervenendo per recuperare gli uomini in acqua. Si attendono ancora disposizione da parte della prefettura per sapere quando e in quale nave saranno ospitati i migranti per la quarantena.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Mondo
  • 1
  • 1