Nell’Ue consegnati 51,5 milioni dosi, 8% europei vaccinati

pandemia

L’obiettivo resta quello di immunizzare il 70% della popolazione adulta, ovvero 255 milioni di persone

Nell’Ue consegnati 51,5 milioni dosi, 8% europei vaccinati
© CdT/Putzu

Nell’Ue consegnati 51,5 milioni dosi, 8% europei vaccinati

© CdT/Putzu

Nell’Ue sono stati distribuiti complessivamente 51,5 milioni di dosi di vaccini. In tutto sono state 29,17 milioni le somministrazioni. Secondo quanto si apprende a Bruxelles, i dati sono stati presentati dalla presidente della Commissione Ue, Ursula Von der Leyen, alla videoconferenza dei leader.

Il tasso di vaccinazione è salito così all’8% (5% ha ricevuto la prima dose, il 3% anche la seconda). L’obiettivo resta quello di immunizzare il 70% della popolazione adulta, ovvero 255 milioni di persone.

Nel frattempo il CEO di AstraZenaca Pascal Soriot, in audizione al Parlamento Ue, ha voluto smorzare i toni sui ritardi nelle forniture dell’azienda: «So che c’è stata delusione ma vi assicuro che facciamo tutto il possibile per consegnare le 40 milioni di dosi. La nostra priorità è venire incontro alle aspettative più alte», ha detto.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Mondo
  • 1
  • 1