«Non ci sono segni di vita sull’isola»

Nuova zelanda

Secondo la polizia locale le persone che potevano essere salvate in seguito all’eruzione del vulcano sono già state recuperate - I morti confermati sono 5 - FOTO e VIDEO

«Non ci sono segni di vita sull’isola»
©George Novak/New Zealand Herald via AP

«Non ci sono segni di vita sull’isola»

©George Novak/New Zealand Herald via AP

«Non ci sono segni di vita sull’isola»
©EPA/NEW ZEALAND INSTITUTE OF GEOLOGICAL AND NUCLEAR SCIENCES

«Non ci sono segni di vita sull’isola»

©EPA/NEW ZEALAND INSTITUTE OF GEOLOGICAL AND NUCLEAR SCIENCES

«Non ci sono segni di vita sull’isola»
©GeoNet via AP

«Non ci sono segni di vita sull’isola»

©GeoNet via AP

(Aggiornata alle 13.08) «Non ci sono segni di vita» sull’isola Whakaari (White Island) dove è eruttato il vulcano. Lo riferisce la polizia neozelandese in un comunicato, citato dai media locali, aggiungendo di ritenere che le persone che potevano essere recuperate ancora in vita sono già state tratte in salvo.

Un elicottero della polizia e un aereo militare hanno effettuato voli di ricognizione sull’isola. «In base alle informazioni che abbiamo, non crediamo ci sia alcun sopravvissuto». Il bilancio ufficiale, ancora provvisorio, è di 5 morti.

Loading the player...
©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Mondo
  • 1
  • 1