«Non pensavo che Lukashenko potesse reggere a queste proteste»

Bielorussia

Intervista a Nadzeya Kalbaska, docente e ricercatrice di nazionalità bielorussa alla Facoltà di comunicazione, cultura e società dell’USI - Alle manifestazioni contro il regime prendono sempre più parte gruppi di persone di diverse categorie professionali - Ieri nuovi arresti a Minsk e in altre città in occasione della riapertura delle scuole e delle università

«Non pensavo che Lukashenko potesse reggere a queste proteste»
Arresti di studenti a Minsk nel giorno della riapertura delle delle scuole e delle università. ©EPA/STRINGER

«Non pensavo che Lukashenko potesse reggere a queste proteste»

Arresti di studenti a Minsk nel giorno della riapertura delle delle scuole e delle università. ©EPA/STRINGER

«Non pensavo che Lukashenko potesse reggere a queste proteste»
Nadzeya Kalbaska, docente di nazionalità bielorussa alla Facoltà di comunicazione, cultura e società dell’USI.

«Non pensavo che Lukashenko potesse reggere a queste proteste»

Nadzeya Kalbaska, docente di nazionalità bielorussa alla Facoltà di comunicazione, cultura e società dell’USI.

Centinaia di migliaia di persone sono tornare in piazza anche ieri per protestare contro il risultato, ritenuto truccato, dell’elezione presidenziale dello scorso 9 agosto e l’ennesima conferma di Alexander Lukashenko al potere da 26 anni. Ne abbiamo parlato con la docente di nazionalità bielorussa della Facoltà di comunicazione, cultura e società dell’USI, Nadzeya Kalbaska.

Ventitré giorni di manifestazioni e proteste, nonostante le nuove intimidazioni delle autorità bielorusse. Sono ricominciati anche i sequestri da parte della polizia e delle truppe antisommossa, che ieri hanno preso di mira in particolare gli studenti (alla riapertura di scuole e università) e chi ha organizzato nuovi scioperi nelle fabbriche.

«La rivolta contro il regime non si è mai fermata, anzi, si sta allargando sempre...

Vuoi leggere di più?

Sottoscrivi un abbonamento per continuare a leggere l’articolo.
Scopri gli abbonamenti al Corriere del Ticino.

Abbonati a 9.- CHF

Hai già un abbonamento? Accedi

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Mondo
  • 1
  • 1