Omicron è più leggera nei bimbi fino a 5 anni

Coronavirus

Lo afferma un nuovo studio della Case Western University di Cleveland e dell’Istituto nazionale della salute

Omicron è più leggera nei bimbi fino a 5 anni
© AP/Martin Meissner

Omicron è più leggera nei bimbi fino a 5 anni

© AP/Martin Meissner

La variante Omicron «è intrinsecamente più leggera» per i bambini sotto i 5 anni che ne vengono colpiti rispetto alla Delta: è quanto afferma un nuovo studio statunitense. I ricercatori della Case Western University di Cleveland e dell’Istituto nazionale della salute degli Stati Uniti hanno analizzato i dati relativi a 80.000 bambini americani sotto i 5 anni di età e hanno osservato che in generale l’1% dei bambini con Omicron hanno dovuto essere ricoverati contro il 3% di quelli che si erano ammalati con Delta.

Tutti i piccoli studiati erano stati contagiati dal Sars-CoV-2, con la variante Delta o con la Omicron: nel confronto i ricercatori hanno osservato che Omicron usualmente causa infezioni «significativamente meno gravi» di Delta in quella fascia di età. In particolare, lo studio non ancora pubblicato ha osservato tra i bambini contagiati con Omicron: il 70% in meno di casi di ospedalizzazione, di ricoveri in unità di cure intensive e di uso dei respiratori. Il rapporto osserva però che la straordinaria trasmissibilità di Omicron sta comunque al momento portando ad un aumento dei ricoveri tra i bambini.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Mondo
  • 1
  • 1