Orban convoca un referendum sulla legge anti-LGBTQ

diritti

Sulla legge la Commissione europea ha di recente avviato una procedura di infrazione, che lascia a Budapest due mesi per dare una risposta

Orban convoca un referendum sulla legge anti-LGBTQ
© AP/Olivier Matthys

Orban convoca un referendum sulla legge anti-LGBTQ

© AP/Olivier Matthys

L’Ungheria di Viktor Orban convoca un referendum sulla controversa legge sulla propaganda LGBTQ al centro di un braccio di ferro con l’Unione europea.

Il premier ungherese lo ha annunciato in un video su Facebook, spiegando che si tratta di un referendum sulla legge che vieta la «promozione dell’omosessualità» nei confronti dei minori.

Sulla legge, che secondo Bruxelles discrimina la comunità LGBTQ, la Commissione europea ha di recente avviato una procedura di infrazione, che lascia a Budapest due mesi per dare una risposta. L’esecutivo comunitario nelle passate settimane aveva anche chiesto al governo di Orban di ritirare la norma.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Mondo
  • 1
  • 2
  • 3

    Le giravolte dei giapponesi

    Tokyo

    Le tante medaglie d’oro vinte dal Paese del Sol Levante hanno fatto cambiare idea alla popolazione: nonostante i dubbi sul reale numero dei contagi e sui controlli sempre più tolleranti, le tanto discusse Olimpiadi stanno facendo breccia nel cuore dei nipponici

  • 4

    Il clima «accende» il fuoco molto più dei piromani

    AMBIENTE

    Urbanizzazioni selvagge e cattiva gestione del territorio accrescono i problemi esplosi negli ultimi anni a causa dei cambiamenti ambientali – L’accusa alle mafie di voler sfruttare a proprio vantaggio i terreni distrutti dalle fiamme – Gli effetti nefasti del «jet stream»

  • 5

    Attacco hacker alla Regione Lazio

    IL CASO

    Sarebbe stato colpito il sistema di prenotazioni a screening, analisi, visite ospedaliere e anche vaccini – Zingaretti: «Un attacco di stampo terroristico»

  • 1
  • 1