Patrick Zaki a processo dopo 19 mesi di carcere

EGITTO

Lo studente egiziano dell’Università di Bologna andrà in tribunale, a Mansoura, martedì 14 settembre

Patrick Zaki a processo dopo 19 mesi di carcere
© Wikipedia

Patrick Zaki a processo dopo 19 mesi di carcere

© Wikipedia

«Come si temeva, dopo un anno e sette mesi di detenzione preventiva, Patrick Zaki va a processo. La prima udienza è prevista domani, 14 settembre. Gli è contestato uno scritto del 2019 in difesa della minoranza copta». Lo ha annunciato su Twitter il portavoce di Amnesty International in Italia, Riccardo Noury.

Il 23 agosto la custodia cautelare in carcere per lo studente dell’Università di Bologna era stata rinnovata di 45 giorni. È accusato di «diffusione di notizie false», «incitamento alla protesta» e «istigazione alla violenza e ai crimini terroristici» a causa di alcuni post apparsi su un account Facebook, che sarebbe poi risultato falso. In Italia una grande mobilitazione ha chiesto che gli venisse conferita la cittadinanza italiana. Ma nulla è cambiato da oltre un anno e mezzo.

Patrick Zaki sarà processato a Mansoura, nel nord del Paese. Rischia una condanna fino a cinque anni di carcere.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Mondo
  • 1
  • 1