Pelé dopo l’operazione è «pronto a lasciare le cure intense»

BRASILE

La figlia posta lo screenshot di una videochiamata con O Rei dall’ospedale – «Si sta riprendendo bene. Non ha dolore, è di buon umore (solo un po’ arrabbiato perché può mangiare solo gelatina ma se la caverà!)»

Pelé dopo l’operazione è «pronto a lasciare le cure intense»
© KEYSTONE (AP Photo/Alexander Zemlianichenko)

Pelé dopo l’operazione è «pronto a lasciare le cure intense»

© KEYSTONE (AP Photo/Alexander Zemlianichenko)

Pelé sta bene dopo l’operazione subita per asportare un tumore al colon. È la figlia Kely Nascimento a rassicurare i fan dal suo profilo Instagram, in cui ha postato lo screenshot di una videochiamata con O Rei. «Si sta riprendendo bene dall’operazione. Non ha dolore, è di buon umore (solo un po’ arrabbiato perché può mangiare solo gelatina ma se la caverà!)», ha scritto. Annunciando poi che «è pronto per uscire dalla terapia intensiva e tornare a casa presto.

La leggenda del calcio si trova ricoverato presso l’Ospedale Israelita Albert Einstein. Qualche giorno fa era stato lui stesso a postare un messaggio rassicurante sui social: «Amici miei, ogni giorno mi sento un po’ meglio. Non vedo l’ora di tornare a giocare, ma mi riposerò ancora per qualche giorno».

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Mondo
  • 1
  • 1