logo

UE: la CDU frena Merkel, tutelare anche gli interessi tedeschi

 
16
aprile
2018
16:49
ats

BERLINO - La CDU frena Angela Merkel sulle riforme dell'eurozona. E oggi è stata la leader del partito, Annegret Kramp-Karrenbauer, a rivendicare che il Meccanismo di Stabilità europeo resti vincolato alle decisioni del Bundestag. L'introduzione di un bilancio dell'euro, ha anche affermato, dovrà essere affrontata solo quando i problemi finanziari connessi alla Brexit saranno risolti. Per Kramp-Karrenbeuer, la politica europea tedesca "deve essere sempre collegata anche alla tutela degli interessi tedeschi".

Edizione del 26 settembre 2018
Segui il CdT sui social
Mobile
Scopri le offerte su misura per te
con la CdT Club Card
Top