Bocciata la manovra di bilancio del Governo italiano

La Commissione europea ha rilevato un mancato rispetto delle raccomandazioni di particolare gravità

Bocciata la manovra di bilancio del Governo italiano
Il primo ministro italiano Giuseppe Conte.

Bocciata la manovra di bilancio del Governo italiano

Il primo ministro italiano Giuseppe Conte.

BRUXELLES - L'organo esecutivo dell'Unione Europea ha bocciato la manovra di bilancio del Governo italiano. La Commissione europea ha rilevato un mancato rispetto di particolare gravità delle raccomandazioni fatte all'Italia. "Il debito italiano resta la principale preoccupazione, l'Italia non sta rispettando il criterio del debito e per questo è giustificata una procedura per deficit eccessivo. Ma questo non significa che stiamo avviando già adesso una procedura per deficit eccessivo, perché ora spetta agli Stati membri presentare la loro posizione sulla nostra relazione entro due settimane", ha spiegato Pierre Moscovici, commissario europeo agli Affari economici. Moscovici ha però inviato al dialogo il Governo italiano: "Dialogo non deve essere una parola vana. Ora più che mai il dialogo non è un'opzione ma un imperativo", ha inoltre affermato Moscovici.

"Negli anni scorsi l'Italia ha fatto progressi nella stabilizzazione della sua economia e il ritorno alla crescita e alla creazione di lavoro. L'incertezza crescente di oggi rischia di minare questi progressi", ha affermato da parte sua il vicepresidente della Commissione europea Valdis Dombrovskis che ha aggiunto: "Il nostro lavoro è evidenziare i rischi prima che sia troppo tardi, ed è quello che abbiamo fatto nelle scorse settimane e che facciamo anche oggi".

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Politica
  • 1