CRISI

Braccio di ferro tra USA e Russia sul Venezuela

Mosca vuole sottoporre al Consiglio di Sicurezza dell’Onu una propria bozza di risoluzione sulla crisi nel Paese sudamericano, in risposta agli Stati Uniti che chiedono nuove elezioni

Braccio di ferro tra USA e Russia sul Venezuela

Braccio di ferro tra USA e Russia sul Venezuela

MOSCA - La Russia ha in programma di sottoporre al Consiglio di sicurezza dell’Onu una propria bozza di risoluzione sulla crisi in Venezuela, in risposta a quella proposta dagli Stati Uniti che prevede nuove elezioni. Lo riferisce la Tass.

“Il Consiglio di sicurezza dell’Onu fa appello affinchè la situazione in Venezuela sia risolta con mezzi pacifici” - afferma la risoluzione proposta da Mosca, secondo quanto riferisce la Tass - e aggiunge che “sostiene tutte le iniziative volte a raggiungere una soluzione politica, incluso il Meccanismo elavorato a Montevideo”.

La risoluzione Usa - sempre secondo la Tass - propone invece di annullare le elezioni presidenziali del 2018 e svolgere nuove elezioni.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Politica
  • 1