Corea Nord: rinviato incontro Pompeo e braccio destro Kim

PECHINO - L'incontro previsto per domani a New York tra il segretario di Stato americano Mike Pompeo e Kim Yong-chol, vice presidente del Comitato centrale del Partito dei Lavoratori e braccio destro del leader nordcoreano Kim Jong-un, è stato rinviato a data da destinarsi.

Lo comunica, senza fornire spiegazioni, una nota diffusa in piena notte dalla portavoce del Dipartimento di Stato, Heather Nauert, secondo cui l'incontro "si terrà in altra data" quando i rispettivi impegni in agenda "lo consentiranno". I contatti tra le parti continuano per la "piena attuazione" degli accordi di Singapore dal presidente Donald Trump e dal leader Kim Jong-un.

L'incontro di New York, in base a una precedente dello stesso Dipartimento, avrebbe avuto tra l'altro in agenda l'esame del raggiungimento "della finale e denuclearizzazione pienamente verificata" dello Stato eremita e il possibile secondo summit tra Kim e Trump.

©CdT.ch - Riproduzione riservata
Ultime notizie: Politica
  • 1