Germania: raggiunto l'accordo per la nuova legge sui migranti

Il Ministro degli interni Horst Seehofer afferma: "avranno 6 mesi per cercare lavoro in Germania"

Germania: raggiunto l'accordo per la nuova legge sui migranti

Germania: raggiunto l'accordo per la nuova legge sui migranti

BERLINO - Le forze della coalizione di governo tedesca, Csu-Cdu e Spd, hanno raggiunto un accordo sulla nuova legge sull'immigrazione per attrarre nuova forza lavoro qualificata da Paesi esterni all'Unione Europea.

Nel documento concordato nella notte si è raggiunto un compromesso su un punto a lungo dibattuto e cioè che "in linea di principio si afferma una separazione tra asilo e migrazione economica".

I migranti provenienti da paesi esterni all'Unione europea "avranno 6 mesi per cercare lavoro in Germania", ha detto il ministro degli interni tedesco, Horst Seehofer, nel corso di una conferenza stampa. I prerequisiti per la ricerca di lavoro saranno la conoscenza della lingua tedesca e una formazione appropriata all'occupazione che si intende cercare.

"Nell'insieme abbiamo raggiunto un accordo per gestire meglio l'immigrazione di forza lavoro qualificata, come era negli accordi di coalizione, e io sono molto contento di quanto è stato concordato", ha detto Seehofer.

©CdT.ch - Riproduzione riservata
Ultime notizie: Politica
  • 1