Giù popolari e socialisti, crescono liberali e verdi

Elezioni europee

Ecco la prima proiezione ufficiale di come potrebbe essere il prossimo Parlamento comunitario - Come previsto niente maggioranza per PPE e S&D - In crescita il gruppo di Salvini e Le Pen

Giù popolari e socialisti, crescono liberali e verdi

Giù popolari e socialisti, crescono liberali e verdi

BRUXELLES (aggiornata alle 24.00) - Il Parlamento europeo verso mezzanotte ha aggiornato la sua proiezione basata sui dati parziali al momento disponibili in 27 Paesi (manca ancora il regno Unito). Secondo questi dati il Partito popolare europeo (PPE) passerebbe da 221 deputati a 178. L’alleanza socialista (S&D) perderebbe 33 seggi, arrivando a 152. Il Gruppo dell’Alleanza dei Democratici e dei Liberali (ALDE), alleato in Europa con la lista di Macron, guadagnerebbe invece 39 seggi, arrivando a 108 e diventando così il terzo gruppo più importante al Parlamento comunitario. Anche i Verdi in ascesa passerebbero da 52 a 67 seggi. In crescita il gruppo di Salvini e Le Pen, Europa delle Nazioni e della Libertà (ENL), che otterrebbe 55 seggi (+19), mentre perde il Gruppo dei Conservatori e Riformisti Europei (ECR) 61 (-16). In crescita anche Gruppo Europa della Libertà e della Democrazia Diretta (EFDD) con 53 deputati (+11). Sarebbero invece 39 (-13) i seggi assegnati al Gruppo Sinistra Unitaria Europea/Sinistra Verde Nordica (GUE/NGL).

La proiezione del Parlamento europeo delle 23.51
La proiezione del Parlamento europeo delle 23.51

Le possibili maggioranze
Se queste proiezioni dovessero essere confermate i due principali gruppi politici del Parlemento europeo, PPE e S&D, non avrebbero più i numeri per formare una maggioranza nell’emiciclo di Bruxelles. Insieme avrebbero infatti «solo» 330 seggi, mentre per una maggioranza ne sono necessari 376. Potrebbero, ad esempio, allearsi con l’ALDE e raggiungere 438 seggi, oppure con i verdi e averne 397. Per quanto concerne invece l’ipotetica alleanza tra il PPE e le forze politiche alla sua destra, difficilmente potrebbero arrivare ad una solida maggioranza: il PPE alleato con ENF, EFDD e ECR, se questi dati fossero poi confermati, arriverebbe «solo» a 347 seggi.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Politica
  • 1
  • 1