parlamento

Hong Kong, la legge sulle estradizioni al voto il 20 giugno

L’ultimo aggiornamento è maturato a due giorni dalla manifestazione che ha mobilitato un milione di persone e a poche ore dalle nuove proteste

Hong Kong, la legge sulle estradizioni al voto il 20 giugno
Le manifestazioni contro la proposta di legge controversa. (Foto EPA/JEROME FAVRE)

Hong Kong, la legge sulle estradizioni al voto il 20 giugno

Le manifestazioni contro la proposta di legge controversa. (Foto EPA/JEROME FAVRE)

Hong Kong, la legge sulle estradizioni al voto il 20 giugno
EPA/EDWIN KWOK

Hong Kong, la legge sulle estradizioni al voto il 20 giugno

EPA/EDWIN KWOK

Hong Kong, la legge sulle estradizioni al voto il 20 giugno
EPA/JEROME FAVRE

Hong Kong, la legge sulle estradizioni al voto il 20 giugno

EPA/JEROME FAVRE

Hong Kong, la legge sulle estradizioni al voto il 20 giugno
EPA/JEROME FAVRE

Hong Kong, la legge sulle estradizioni al voto il 20 giugno

EPA/JEROME FAVRE

Hong Kong, la legge sulle estradizioni al voto il 20 giugno
EPA/JEROME FAVRE

Hong Kong, la legge sulle estradizioni al voto il 20 giugno

EPA/JEROME FAVRE

Hong Kong, la legge sulle estradizioni al voto il 20 giugno
EPA/JEROME FAVRE

Hong Kong, la legge sulle estradizioni al voto il 20 giugno

EPA/JEROME FAVRE

PECHINO - Il parlamento di Hong Kong metterà ai voti la controversa legge sulle estradizioni in Cina il prossimo 20 giugno, a conclusione di interventi contingentati nei tempi da parte dei deputati.

Lo riportano i media locali, riferendo quanto deciso dallo speaker dell’assemblea. L’ultimo aggiornamento è maturato a due giorni dalla manifestazione che ha mobilitato un milione di persone e a poche ore dalle nuove proteste che dovrebbero cominciare già in serata in vista dell’esame del provvedimento in aula che partirà domani. La gente di Hong Kong ha invaso le strade con una manifestazione oceanica ieri per protestare contro la proposta di legge sull’estradizione forzata di sospetti criminali in Cina, dove saranno processati in base a un sistema che dà scarse garanzie in tema di indipendenza del sistema giudiziario e rispetto dei diritti umani.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

  • 1
Ultime notizie: Politica
  • 1