denuclearizzazione

La Corea Nord valuta lo stop ai colloqui con gli Usa e la ripresa test

Il viceministro degli Esteri ha dichiarato che Pyongyang non scenderà a patti se gli Stati Uniti non adotteranno le misure richieste tra cui la moratoria di 15 mesi sui test nucleari e missilistici

La Corea Nord valuta lo stop ai colloqui con gli Usa e la ripresa test
Foto Keystone

La Corea Nord valuta lo stop ai colloqui con gli Usa e la ripresa test

Foto Keystone

PECHINO - La Corea del Nord valuta anche di sospendere i colloqui con gli Stati Uniti sulla denuclearizzazione della penisola coreana. Lo ha detto la viceministro degli Esteri, Choe Son-hui, in un meeting a Pyongyang con diplomatici e media stranieri tra cui la Associated Press. "Pyongyang non ha intenzione di fare compromessi o continuare colloqui a meno che gli Usa non prendano misure commisurate" ai cambi adottati dal Nord, come la moratoria di 15 mesi su test nucleari e missilistici (su cui sarà presa una decisione a breve), oltre a cambiare "calcoli politici".

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

  • 1
Ultime notizie: Politica
  • 1