La governatrice dell’Alabama firma la legge sull’aborto

Kay Ivey ha così dato luce verde alla norma più restrittiva d’America in materia - Si apre ora la battaglia legale con associazioni a difesa dei diritti delle donne

 La governatrice dell’Alabama firma la legge sull’aborto
Foto Keystone

La governatrice dell’Alabama firma la legge sull’aborto

Foto Keystone

NEW YORK - La governatrice dell’Alabama, Kay Ivey, ha firmato le norme sull’aborto approvate dal Congresso dello stato, la più restrittiva d’America, diventano legge. «Ho firmato. La legge afferma con forza l’idea che ogni vita è preziosa ed è un regalo di Dio» twitta Ivey.

Con la firma si apre ora la battaglia legale, con le associazioni a difesa dei diritti delle donne che hanno già annunciato di voler dichiarare guerra alla misura.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

  • 1
Ultime notizie: Politica
  • 1