bruxelles

La Merkel «gela» la Turchia

Secondo la cancelliera tedesca Ankara non potrà diventare membro dell’Unione europea in «tempi brevi»

La Merkel «gela» la Turchia
«Non è ancora l’ora». (Foto EPA)

La Merkel «gela» la Turchia

«Non è ancora l’ora». (Foto EPA)

ATENE - La cancelliera tedesca Angela Merkel non ritiene che Ankara possa entrare nell’Unione europea, almeno prossimamente. «Io non vedo che la Turchia, in un tempo prevedibile, possa diventare un membro dell’Ue», ha affermato oggi ad Atene, parlando in una scuola tedesca, secondo quanto riporta l’agenzia di stampa austriaca Apa. Al momento in Turchia gli sviluppi della situazione fanno pensare per lo più a una «direzione lontana dagli standard europei» su tanti principi che alla Germania stanno a cuore, ha sottolineato Merkel, come la libertà di opinione, di religione e di stampa.

©CdT.ch - Riproduzione riservata
  • 1
Ultime notizie: Politica
  • 1