GRAN BRETAGNA

May tira dritto e rimpasta il governo

La brexiteer Leadsom, potenziale candidata a succedere alla premier alla guida del governo e del partito, è stata sostituta dal moderato Mel Stride, figura di minor visibilità e finora viceministro del Tesoro

May tira dritto e rimpasta il governo
(foto Keystone)

May tira dritto e rimpasta il governo

(foto Keystone)

LONDRA - Theresa May per ora tira dritto e dà vita a un mini-rimpasto dopo la ribellione scatenata ieri contro di lei sulla Brexit in casa Tory e le dimissioni da Leader of the House (ruolo che equivale a quello di un super ministro dei Rapporti con il Parlamento) da parte di Andrea Leadsom. La brexiteer Leadsom, potenziale candidata a succedere alla premier alla guida del governo e del partito, è stata sostituta dal moderato Mel Stride, figura di minor visibilità e finora viceministro del Tesoro.

Calendario rinviato e data sospesa per la presentazione delle legge di attuazione della Brexit illustrato ieri ai Comuni con proposte di compromesso già naufragate di fronte all’ostilità sia delle opposizioni sia di buona parte della maggioranza.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

  • 1
Ultime notizie: Politica
  • 1