Per più di un americano su due il Paese è nella direzione sbagliata

È quanto emerge da un sondaggio della Cnn - Il 39% degli elettori dice di aver votato "contro Trump" - Il primo risultato riguarda Guam, dove la democratica Lou Leon Guerrero è eletta governatrice

Per più di un americano su due il Paese è nella direzione sbagliata

Per più di un americano su due il Paese è nella direzione sbagliata

WASHINGTON - Il 39% degli elettori che sono andati oggi alle urne per la Camera nelle Midterm ha riferito che il suo voto era contro Donald Trump, il 26% a favore, mentre per il 33% il presidente non rappresentava un fattore di voto. E' quanto emerge da un sondaggio della Cnn.

Per il 56%, inoltre, il Paese è nella direzione sbagliata e il 41% su quella giusta.

Risultati simili - ma forse ancora più netti - emergono dal sondaggio effettuato dalla NBC, secondo cui oltre la metà degli americani boccia Donald Trump. Il 47% degli interpellati disapprova in modo forte il presidente, mentre un altro 7% lo disapprova in parte. Il 37% degli americani approva fortemente invece il presidente mentre il 13% lo approva in parte.

E intanto (e sono le 23.35 in Svizzera) c'è una prima vincitrice nell'Election Day: Lou Leon Guerrero, democratica, è stata eletta governatrice del territorio di Guam, nel Pacifico.Lo riportano alcuni media americani. Da otto anni il governatore dell'isola era repubblicano.

©CdT.ch - Riproduzione riservata
Ultime notizie: Politica
  • 1